Aromacademy, al via alla partnership con la Afol Metropolitana e la scuola di ristorazione Grandi

Con il nuovo anno, l’accademia di Davide Malizia aprirà le porte a 10 allievi del Grandi al fine di fornire loro le competenze necessarie ad avviare una carriera di successo

Come si dice, anno nuovo vita nuova. Ebbene sì, l’Aromacademy pensa sempre al futuro di tutti coloro che hanno un sogno del cassetto e intendono trasformarlo nel mestiere della vita: divenire pasticceri professionisti. A tale proposito ha siglato una partnership con la Afol Metropolitana e la scuola di ristorazione Grandi. A partire da gennaio, infatti, l’Aromacademy offrirà a 10 allievi (iscritti alla classe quarta del settore ristorazione del Grandi) la possibilità di svolgere un tirocinio proprio presso la sede romana dell’accademia di pasticceria e zucchero artistico. Attraverso lezioni teoriche, laboratori dimostrativi e incontri con operatori specializzati nel settore della pasticceria, i partecipanti potranno acquisire le competenze necessarie al fine di lavorare nel settore.

L’iniziativa è finalizzata a far progredire nel mondo del lavoro i nuovi giovani, insegnando uno dei mestieri più antichi come il pasticciere, che può dare sbocchi lavorativi in tutto il mondo, dove c’è grande richiesta di personale qualificato e motivato” – ha dichiarato Davide Malizia.

A suo avviso, infatti, si tratta di una grande opportunità per gli studenti del Grandi di Milano in quanto investire sul loro futuro è di fondamentale importanza al fine di aprire una finestra sul mondo del lavoro. “Tutto ciò richiede studio, tecnica, amore vero per questo mestiere e un atteggiamento positivo mentale”- ha precisato il Maestro.

 

Leave your comment

Please enter your name.
Please enter comment.